8 motivi per cui le donne amano i diamanti

Donne e diamanti: parliamo di un amore che dura fin dall’inizio dei tempi.

Come dice Marilyn Monroe i diamanti sono gli unici e veri migliori amici delle ragazze. Una donna preferirà sempre un uomo che le dirà “Ti compro diamanti” a un uomo che le prometterà amore per tutta la vita. Perché si sa, l’amore svanisce ma un diamante è per sempre.

Vediamo insieme di capire questo amore viscerale del sesso femminile. Ecco a voi 8 motivi e curiosità del rapporto tra le donne e i diamanti!

compro_diamanti_donne_pietrepreziose

  1. Il termine diamante deriva dalla parola greca adámas il cui è significato è indomito, semplicemente l’aggettivo che ogni donna vorrebbe per se stessa e per l’uomo che ama.
  2. Un diamante è per sempre è forse l’aforisma più diffuso in tema di pietre preziose. In un mondo mutevole, in rapporti d’amore sempre più instabili, un diamante può rappresentare l’unica certezza.
  3. Leggende antiche considerano i diamanti oggetti dotati di poteri esoterici. Portare con sé un diamante protegge dal malocchio e in particolare rappresenta un amuleto portafortuna di rara potenza.
  4. Invidia. Essendo uno degli oggetti più preziosi al mondo, possederlo conduce direttamente a essere invidiato da chi non ce l’ha. Un po’ di sana invidia fa il piacere di tutti.
  5. Il diamante è protagonista di tantissimi classici di Hollywood fin da Colazione da Tiffany. Il gioiello è quindi caricato di significati che trovano radici neile grandi icone di tutto il novecento.
  6. Si dice che indossare i gioielli aiuta a vedere meno le rughe. Pensate in questo senso al potere di un diamante!
  7. Ogni gioiello ha la sua simbologia. Il diamante rappresenta la purezza.
  8. Il costo eccessivo è davvero la prova finale del vero amore! Nessun uomo regalerebbe un diamante a una donna se non sapesse che l’amerà per sempre!

Infine diciamocelo: a prescindere da ogni ragionamento economico o moderno i diamanti sono davvero meravigliosi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *