Category Archives: Psicologia

Sette cose sulle ragazze che nessuno ti dirà

Published by:

quello-che-volevi-sapere-sulle-ragazze

Le ragazze sono un mistero: affascinanti, interessanti, ma spesso sfuggenti ed incomprensibili nei loro comportamenti e nelle loro reazioni, in molti casi considerate imprevedibili. Il mondo femminile, ancora oggi, è pressoché inaccessibile per molti adolescenti, che si limitano ad osservare con un pizzico di timore e tanta, tanta curiosità: per questo motivo, abbiamo raccolto sette ‘segreti’ sulle ragazze, sette cose che non ammetterebbero nemmeno sotto tortura e che, tuttavia, vi aiuteranno a gettare una luce sui loro pensieri e sulla loro vita quotidiana.

#1 Amano i gesti romantici

Anche le ragazze più indipendenti ed emancipate si sciolgono di fronte ad un fiore o ad una cena a lume di candela: non lasciatevi intimorire e fatevi avanti, perché un gesto romantico è sempre ben accetto, specialmente se risulta del tutto inaspettato. Non c’è bisogno, infatti, di aspettare compleanni o ricorrenze: sorprendetele e lasciate spazio alla vostra fantasia.

#2 Sono insicure del proprio corpo

Anche la ragazza più affascinante e intraprendente nasconde delle insicurezze: magari si sente grassa o odia i suoi capelli, ma di certo vorrebbe cambiare qualcosa del suo corpo o del suo carattere. Per questo motivo, i complimenti sono un ottimo modo per rompere il ghiaccio, purché vengano espressi in modo gentile e non volgare.

#3 Hanno passioni inaspettate

Spesso le ragazze hanno interessi tipicamente ‘maschili’, che coltivano in segreto: non stupitevi se la vostra fidanzata è un’appassionata di calcio, di motori o se odia lo shopping, semmai approfittatene per condividere questi momenti. Coltivare hobby, passioni o sport in comune, infatti, è un ottimo modo per entrare in confidenza senza risultare invadenti o inopportuni.

#4 Parlano di sesso con le amiche

Le ragazze amano scambiarsi consigli, opinioni e pettegolezzi, proprio come i maschietti: anche la persona più timida, almeno una volta, avrà commentato il fisico e le doti di un attore, di un cantante o di un personaggio famoso. Tuttavia, meglio non chiedere informazioni su queste conversazioni private, perché creereste subito un profondo imbarazzo: inoltre, difficilmente tradirebbero la ‘fiducia’ delle amiche, confessando i loro discorsi segreti.

#5 Detestano gli uomini invadenti

Se c’è una cosa che le ragazze proprio non sopportano, sono gli uomini insistenti ed invadenti, quelli che lanciano occhiate pesanti per strada, che le tempestano di telefonate e sms o che non rispettano le distanze: se volete avere successo in una relazione, aspettate che sia lei ad aprirsi e a darvi la giusta confidenza , non lasciatevi sfuggire commenti volgari e, in generale, siate cortesi ed educati, accettando con sportività anche un eventuale rifiuto.

#6 Sono appassionate di filmati hard

Non stupitevi se scoprite che le ragazze guardano video ‘piccanti’, perché è una cosa del tutto normale: proprio come i ragazzi, anche loro sono incuriosite dal mondo del sesso e dal porno amatoriale, tanto da guardare filmati e scatti, spesso in compagnia delle amiche o delle sorelle maggiori. Dal canto vostro, comunque, meglio non indagare su questi momenti ‘intimi’, perché potrebbero sentirsi attaccate o giudicate: lasciate che siano loro ad aprirsi e ‘confidarsi’.

#7 Amano la comodità

Gli abiti, i tacchi alti ed il make-up sono sicuramente armi di seduzione, ma una tuta, una maglia ampia e un paio di scarpe da ginnastica risultano di certo ben più comode: in casa e nelle situazioni più intime, le ragazze amano stare a proprio agio. Se volete fare colpo, lasciatevi scappare una frase del tipo ‘sei bella anche senza trucco’: il commento sarà certamente apprezzato, perché sentiranno di potersi rilassare e di poter entrare in intimità con voi.

5 modi per uscire dalla Friendzone

Published by:

uscire-dalla-friend-zone

Ti piace una ragazza, ma lei ti considera solo un amico? Non disperare: esistono delle strategie per ribaltare la situazione. Vediamo quali!

Prenditi del tempo

Il primo passo per riconquistare la tua ‘amica’ è allontanarti da lei: in amore, si sa, vince chi fugge. Prenditi del tempo per riflettere, analizza la vostra situazione e cerca di capire cosa hai sbagliato: sei stato troppo invadente? Hai detto qualcosa che ti ha messo in cattiva luce? Insomma, qualche giorno di distacco ti consentirà di ritrovare la lucidità e pianificare la strategia vincente.

Non umiliarti

In amore, una regola da non dimenticare è: mai umiliarsi, mai supplicare. Ottenere le attenzioni di qualcuno con pianti, lamentele e insistenze, è segno di immaturità e non porta mai a qualcosa di buono. Sii forte, anche di fronte ad un rifiuto, mantieni la testa alta e accetta con dignità la sconfitta: un ‘no’ può anche trasformarsi, col tempo, in un ‘forse’!

Sorprendila

Sei sempre stato il classico ‘bravo ragazzo’, pronto ad ascoltarla, rispettoso e gentile? Tutto ciò, a volte, risulta un po’ noioso: le ragazze tendono a preferire i ‘cattivi ragazzi’, quelli che non rispondono al telefono, sono circondati da amiche, sono sicuri di sé e hanno un’aria misteriosa. Tutto ciò non vuol dire che devi trasformarti in uno stronzo, ma che un diverso atteggiamento non può che incuriosirla!

Falle un regalo

Hai mai pensato di farle un piccolo regalo per dimostrarle affetto? Ovviamente, non c’è bisogno di spendere una fortuna in compro oro, diamanti, o pietre preziose, basta un pensiero: magari un oggetto che desidera da tempo o un biglietto per un concerto. È un modo carino per farti notare, senza risultare invadente: le ragazze, si sa, non sanno dire di no ad un regalo!

Guardati intorno

Anche se non riesci a pensare ad altro, hai mai preso in considerazione l’idea di… guardarti intorno? Al mondo ci sono tante ragazze carine e intelligenti, per cui non escludere la possibilità di fare nuovi incontri. Tutto ciò non significa cercare sesso gratis sul primo sito di incontri, ma allargare la propria cerchia di conoscenze: ricorda, un ragazzo ‘popolare’ ha molto più successo con le donne, rispetto ad un timidone!

Lui è un bugiardo cronico? Scoprilo da questi segnali

Published by:

uomo-bugiardo-come-smascherarlo

Ci sono ragazzi particolarmente bravi a mentire, che hanno fatto della bugia un vero e proprio stile di vita: magari hanno più relazioni contemporaneamente, o amano fare incontri di sesso o andare con prostitute. Se non stai attenta e non cogli alcuni segnali, potresti incappare in uno di loro: ecco, quindi, come scoprire se hai davanti un bugiardo cronico.

Bugie: piccole o grandi?

Tutti raccontano bugie, magari senza malizia, per evitare una situazione spiacevole o non ferire un amico. Esistono, però, bugie innocue e bugie gravi: se il tuo ragazzo non ti dice dove va, chi frequenta, cosa fa nel tempo libero, potrebbe nascondere una vita parallela.

Le bugie ‘normali’

Alcuni ragazzi, specialmente i più giovani, nascondono dei piccoli segreti imbarazzanti: si tratta di comportamenti normali e per nulla allarmanti, come occultare dei video porno nel cellulare, una cosa fin troppo frequente, che non significa affatto scarso interesse! Al contrario, quando scopri messaggi e chiamate di un’amica di cui non ti ha mai parlato… comincia ad insospettirti!

Come affrontare un bugiardo

Se i sospetti si sono trasformati in certezze, è arrivato il momento di affrontare il bugiardo e metterlo di fronte alle sue menzogne. Per prima cosa, poni delle domande apparentemente casuali, in modo tale che non si metta sulla difensiva e, piano piano, comincia a chiedergli cose più specifiche, fino a toccare l’argomento più ‘scottante’. Se tentenna, si arrabbia o entra in contraddizione, sferra l’attacco finale: resterà senza parole!

Come spende i suoi soldi?

Un’ottimo modo per scoprire eventuali ‘magagne’ è tenere d’occhio i suoi pagamenti: mantenere una relazione clandestina, spesso, è costoso, per via dei regali che potrebbe fare all’altra persona. Gli uomini infedeli, inoltre, cercano di tenere buone le loro ragazze, acquistando loro gioielli (oro, pietre preziose, diamanti ecc.). Se ti regala costantemente oggetti molto cari, o se non riesce a giustificare le sue spese, potrebbe nascondere qualcosa!

Lui è un bravo ragazzo? Segui questi consigli per scoprirlo!

Published by:

sesso-1

Hai conosciuto da poco un ragazzo e non sai che tipo è? Segui questi consigli per scoprirlo!

Non è facile capire se il ragazzo che hai appena conosciuto è una brava persona, sincera e affidabile, o la perfetta incarnazione dello ‘stronzo’. Ci sono, però, segnali inequivocabili che dimostrano la buona fede del partner: vediamo quali!

Ha occhi solo per te

Quando conosci da poco una persona, osserva attentamente il suo sguardo: se non lo distoglie e ti guarda fisso negli occhi, molto probabilmente sarà sincera con te; se, invece, appare distratto o non fa che guardarsi intorno, potrebbe essere a disagio, magari perchè nasconde qualcosa o, peggio ancora, perchè è impegnato ad ammirare altre ragazze. Gli occhi, si dice, sono lo specchio dell’anima: tienilo sempre a mente!

Osserva il suo telefono

Se, quando esce con te, non fa che utilizzare il telefono, per inviare sms o controllare Facebook, stai attenta: potrebbe essere poco interessato. Allo stesso tempo, se lo tiene sempre spento, potrebbe nascondere qualcosa (un’altra relazione, video porno salvati, ecc.). Con una scusa, prova a chiedergli di utilizzarlo per una breve telefonata, e osserva la sua reazione!

I piccoli gesti

La sincerità di una persona si vede dai piccoli segnali che invia, anche inconsapevolmente: apre la portiera dell’auto, ti aiuta a sollevare un sacchetto pesante o ti porta un piccolo pensiero quando lo inviti a cena. Non c’è bisogno di gesti eclatanti, né di regalare pietre preziose: anche una bottiglia di vino o un piccolo oggetto, è segno di affetto e attenzione.

Quanto parla di sé

Ti racconta particolari della sua vita, episodi della sua infanzia o ti presenta gli amici? Bene: un ottimo segnale di sincerità. Una persona pronta ad aprirsi non teme di essere ‘sgamata’, anzi si mostra limpida e tranquilla. Se, invece, tende a stare zitto, o a intrattenere conversazioni generiche (o su altre persone), tieni gli occhi aperti!

Attenta alle bugie!

I primi giorni sono i più importanti per comprendere le sue intenzioni: una bugia, anche se piccola e innocua, non va mai sottovalutata, perché potrebbe essere il sintomo di un comportamento scorretto. Se ti capita di coglierlo in flagrante, o se nega l’evidenza (ad esempio se, controllando la cronologia del suo pc, trovi dei siti porno, e lui sostiene che sono del fratello o del collega), scappa immediatamente: hai davanti un bugiardo cronico!

Le donne italiane sono diventate pornodipendenti

Published by:

porno-dipendenti

Recenti sondaggi anonimi su siti porno tube gratis di portata mondiale hanno portato alla luce l’ultima novità, per i più puritani sicuramente sconcertante…  Quale ? Ebbene le donne a quanto pare guardano quanti, se non più, film porno su internet rispetto agli uomini.

Un importante centro di supporto ai malati di porno-dipendenza inglesi, ci riporta in un articolo pubblicato in rete un po’ di tempo fa che in passato il problema della porno-dipendenza riguardava solo il genere maschile. In particolare, sulla base della loro esperienza decennale, fino a 2 anni fa non avevano mai avuto tra i loro “pazienti” nessuna donna… al massimo poteva capitare che alcune mogli preoccupate per la dipendenza dei loro mariti si facessero vive per chiedere il loro aiuto. Da alcuni mesi a questa parte, invece,  decine di donne ogni mese chiamano il loro call center in cerca di un supporto psicologico valido al superamento della loro dipendenza ormai cronica.

Un recente articolo pubblicato su Repubblica ci riporta che lo stesso fenomeno sta dilagando ormai anche in Italia, quindi anche molte donne italiane, come quelle inglesi, sono delle porno-dipendenti; si stima addirittura che 1 utente ogni 3 sui più visitati siti porno italiani sia una donna!

Chi sono le donne porno-dipendenti ?

Vi starete ora chiedendo quale sia il profilo della fruitrice media dei film porno. Qualcuno si sarà a questo punto sicuramente messo in testa che si tratti di persone con scarsa istruzione e che non hanno nulla di meglio da fare nella vita che spendere le loro giornate di fronte ad un monitor dedite alla masturbazione… se avete pensato così, allora vi siete sbagliati!

Una statistica riporta che le principali fruitrici sono tutte persone con livelli di istruzione medio alti, donne che lavorano e hanno una posizione sociale consolidata, mogli e anche madri!

Perchè le donne guardano il porno?

Non è possibile individuare un’unica tipologia di motivazione che spinge il gentil sesso a guardare film porno, le cause sono molteplici e della natura più disparata. Se volessimo elencare alcune delle motivazioni principali, potremmo distinguere i seguenti profili di donna:

  • la sfigata: guarda video porno per noia, per vincere la solitudine della sua vita monotona, per far passare il tempo in attesa che arrivi il suo principe azzurro in sella ad un destriero che la porti via
  • l’invidiosa: guarda film porno perchè prova invidia nei confronti delle pornostar e vorrebbe essere dotata della loro abilità nel dominare l’uomo a letto, cerca così di capire tecniche e modi per padroneggiare meglio la situazione
  • la morbosa: adora farsi ditalini tutto il giorno per raggiungere orgasmi multipli mentre guarda con desiderio i cazzi grossi degli uomini
  • la verginella: sogna di fare sesso per la prima volta con un ragazzo superdotato che la prenda e se la sbatta sul tavolo della cucina mentre lei gode ed ansima per il piacere.

Naturalmente questi sono solo alcuni dei motivi per cui tante donne diventano pornodipendenti. Può capitare a tutte, però, qualche volta di sentirsi nello stato d’animo giusto per guardare e apprezzare del buon porno italiano in solitudine oppure condividerne la visione col proprio partner. Alle volte può anche fornire qualche spunto interessante per fare sesso in maniera più appagante. Siete d’accordo?